Home Chi siamo
17 | 12 | 2017
Chi siamo

La società denominata  “Acquedotti del Calore Lucano SpA", in sigla A.C.L. spa, che ha sede in Agropoli p.sso il Municipio, persegue gli scopi di cui all’art. 113 e 113 bis del T.U. 267/2000, con l’osservanza dell’art. 2615 ter del codice Civile.

La società ha per oggetto :

  1. La gestione del servizio idrico integrato, come definito dall’art. 141 D.Lgs. 152/2006, delimitato dalla L.R.C. 14/97, in conformità ed in attuazione del Piano di Ambito di cui all’art. 149 D.Lgs. 152/2006 e dei Piani di cui alla L.R.C.14/1997;
  2. la gestione, ai sensi dell’art. 153 D. Lgs. 152/06, ivi compresa la manutenzione ordinaria e straordinaria, delle infrastrutture idriche, reti ed impianti, di proprietà degli Enti Locali, facenti parte, ai sensi dell’art. 143 D. Lgs. 152/06, dell’Autorità d’Ambito, in conformità al Piano d’Ambito e alla programmazione delle stesse predisposta dall’Autorità d’Ambito. Le predette infrastrutture sono affidate alla società in concessione d’uso gratuito, per tutta la durata della convenzione ed i relativi oneri gravano sulla società in conformità a quanto stabilito dalla convenzione e/o dal relativo disciplinare.
  3. progettazione e realizzazione di opere acquedottistiche e fognarie , compresi gli impianti di potabilizzazione , di depurazione e trattamento delle acque reflue,
  4. la gestione del servizio idrico , formato dall’insieme dei servizi pubblici di captazione e distribuzione d’acqua ad usi civili, commerciali ed industriali; di fognatura e di depurazione delle acque reflue e comunque del ciclo integrato delle acque, ivi compresa la bollettazione .
  5. gestione di sorgenti idriche e pozzi di captazione, imbottigliamento e commercializzazione delle acque, fornitura di acqua ai comuni o ad altri enti pubblici e privati per l’imbottigliamento, la trasformazione e lo sfruttamento delle acque in genere,

nonché  la gestione dei seguenti servizi connessi:

A) gestione di ogni tipo di rifiuto urbano, industriale ed animale, anche per conto terzi, attraverso le fasi di raccolta, trasporto, trattamento e recupero o smaltimento, nonché gestioni di discariche o impianti funzionali alle stesse fasi e commercializzazione di beni funzionali allo scopo, e dei prodotti di risulta;

B) attività di autotrasporto di rifiuti e di cose per conto terzi a norma dell'art. 13, terzo comma, della Legge 6 giugno 1974, n° 298, ai fini di adempiere ai compiti di cui al decreto legislativo n. 22 del 5 febbraio 1997;

C) pulizia, bonifica, risanamento e recupero di aree pubbliche e private, gestione delle caditoie stradali,

D) gestione del verde urbano o privato e delle relative attrezzature di arredo,

G) costruzione e gestione di impianti di produzione di energia con fonti rinnovabili , solare , eolica , biocarburanti .

La società potrà anche assumere incarichi di studio, consulenza, progettazione e realizzazione di opere ed impianti strumentali rispetto all’esercizio delle attività comprese nell’oggetto sociale, connesse e complementari.

La societa', ai soli fini del conseguimento dell'oggetto sociale e, comunque, quale attivita' non prevalente e non nei confronti del pubblico:

- può compiere tutte le operazioni mobiliari, immobiliari e finanziarie aventi pertinenza con l'oggetto sociale;

- può assumere, sia in Italia che all'Estero, interessenze, quote, partecipazioni anche azionarie in altre societa', anche di tipo consortile, in joint venture, in associazioni temporanee di imprese e consorzi ed imprese aventi scopi affini e/o analoghi a scopo di stabile investimento, e non del collocamento a condizione che la misura e l'oggetto della partecipazione non modifichino sostanzialmente l'oggetto determinato dallo statuto;

- può contrarre mutui ed in genere ricorrere a qualsiasi forma di finanziamento con Istituti di Credito, con Banche, con società o privati concedendo le opportune garanzie mobiliari ed immobiliari, reali e personali;

- può prestare fideiussioni, avalli, cauzioni e garanzie in genere anche a favore di terzi.

La società non può sottoscrivere azioni proprie salvo quanto previsto dall’art. 2357 ter, comma secondo, accettare azioni proprie in garanzia nonché concedere prestiti o garanzie a chiunque per l’acquisto o la sottoscrizione delle azioni della società.

3. La società potrà svolgere per le società partecipate e consociate servizi tecnico-amministrativi e di coordinamento, servizi promozionali e di marketing e attività per la soluzione dei problemi nelle aree finanziarie, quali prestare avalli, fideiussioni ed ogni garanzia anche reale, effettuare versamenti fatti sotto qualsiasi forma quali versamenti in conto futuri aumenti di capitale, in conto capitale, senza diritto alla restituzione delle somme versate, e/o a copertura delle perdite e finanziamenti nel rispetto della normativa prevista per la trasparenza bancaria in materia.

Sono tassativamente precluse la raccolta del risparmio tra il pubblico e l’esercizio del credito e le operazioni rientranti nell’attività bancaria e degli intermediari mobiliari.

La società potrà porre in essere qualsiasi attività affine, connessa o strumentale al raggiungimento dell’oggetto sociale compiendo tutte le operazioni commerciali, industriali, mobiliari, immobiliari e finanziarie utili od opportune per favorire lo sviluppo cialis without prescription e l’estensione della società.

 

Sito Realizzato da Alberto Guarino Consulenza e Formazione Informatica